giovedì 20 febbraio 2014

Il #Miassocio degli accompagnatori spirituali

#miassocio per restare fedele a me stesso.

#miassocio per tradizione (e non è una cosa negativa).

#miassocio perché le Acli aiutano a portare il mondo nella comunità ecclesiale.

#miassocio perché il lavoro, la democrazia, la Chiesa...

#miassocio perché nelle Acli c'è ancora qualcosa di buono. Si, c'è ancora. Io lo vedo. Magari non ovunque ma in alcune parti c'è.

#miassocio perché in Acli ci sono persone che sono lì per caso, non ne conoscono la storia e i valori. Sono lì per altro. O perché invitati da qualcuno. E queste persone vanno accompagnate.

Perché associarsi non è domanda da fare al prete. È domanda da fare ai laici.

Non #misonoassociato perché non sapevo nemmeno che un accompagnatore spirituale potesse associarsi alle Acli. Lo scopro qui. Non vi conosco ancora abbastanza. Ma sono incuriosito. Tornerò a casa. Approfondirò. Ne parlerò con il "mio" presidente provinciale. E vedremo, magari la prossima volta...

(E resta la curiosità di come avrebbe risposto Pio a questa domanda).