sabato 15 aprile 2017

Cose ovvie, secondo episodio

Nel secondo episodio della serie "apprendimento di cose ovvie" si scopre che:
1. La somma di due mezzi lavori fa più di un lavoro intero.
2. Lavorare senza uno staff richiede molto più tempo di lavorare con uno staff. 
3. Anche se lo usi per ascoltare la rassegna stampa o fare telefonate, il tempo degli spostamenti non si aggiunge, resta sempre all'interno delle 24 ore della giornata. 
4. In una città come Roma lo spostamento da periferia a centro è lungo. Lo spostamento da una periferia all'altra della città è più lungo. L'intreccio dei due spostamenti è una variabile impossibile da determinare. 
5. Conciliare figli e lavoro non è facile. Conciliare due figli e due lavori è meno facile. 
Tutto questo per dire che:
Si, sono in ritardo su vari fronti.
No, non userò la Pasqua per mettermi in pari.
Userò questi giorni per stare in famiglia e (spero) riposare. Poi cercherò un modo più o meno equilibristico per selezionare e fare.