domenica 16 luglio 2017

17. Per stare nella realtà serve una portata alare - Francesco D'Angella

Come si riesce a non farsi portare dal vento.
Come riuscire a tagliare il vento. 
Per stare nella realtà serve una portata alare.
Stare in contatto, ma vedere anche dall’alto le cose. 
L’apprendimento pone il problema di come noi siamo in contatto con la realtà.
E di come siamo in contatto  con i nostri attaccamenti. 

Quanto riusciamo a pensare che le idee, anche le nostre idee, non sono una nostra proprietà che viene acquistata da altri?
Attaccamento all’idea, difesa dell’idea. 
Molte organizzazioni fanno fatica a trasformare le idee in apprendimenti collettivi perchè hanno molto radicata la proprietà dell’idea. 
Come creiamo apprendimenti sociali? 
Pensando che ciascuno può farne parte. la può abbellire, la può trasformare. 
Pensando che le idee possano camminare con le proprie gambe. 
Avendo il piacere e il gusto che le idee e le cose possano andare avanti, senza troppo rispecchiamento dl proprio sè.